Mostre

L’Istituto, in collaborazione con diversi enti e associazioni, ha realizzato alcune mostre storico-documentarie attualmente conservate presso la propria sede che sono a disposizione di enti, associazioni o scuole che fossero interessati ad esporli.

In particolare sono disponibili i seguenti materiali:

Ribelli per la libertà. Volti e storie della Resistenza bellunese
Mostra foto-storica articolata in una sessantina di pannelli (ma può essere proposta in forma ridotta) in cui si riproducono foto di partigiani ancora in vita così come appaiono oggi, corredate da una breve descrizione del loro percorso dentro la guerra e la Resistenza. La mostra è introdotta da un pannello che inquadra sinteticamente il fenomeno della guerra partigiana in provincia di Belluno.

Vite sospese. Storie di famiglie ebree internate in provincia di Belluno
Mostra storico-documentaria articolata in due sezioni. La prima introduce il tema dell’interna-mento libero in Italia durante la seconda guerra mondiale, mentre la seconda ricostruisce una dozzina di percorsi familiari che permettono di conoscere e comprendere condizioni di vita e vicende di ebrei stranieri che subirono il dramma dell’internamento libero nel bellunese tra il 1941 e il 1944.

La deportazione
Mostra storico documentaria costituita da un numero variabile di pannelli che permettono di ricostruire il fenomeno della deportazione in Europa e in Italia, con ampi riferimenti alla situazione del bellunese.

Momenti di vita partigiana in Alpago e Cansiglio
Le fotografie in mostra, realizzate da Nino De Marchi tra il settembre del 1944 e il maggio del 1945, permettono di riflettere sul senso di un’esperienza collettiva e di documentare il modo in cui si vive – tra i boschi e le montagne del Cansiglio – l’alba di una nuova storia, sognando una nuova nazione o, semplicemente, cercando di sopravvivere di fronte alla prepotenza di nazisti e fascisti. La Resistenza vi viene rappresentata con un alto grado di ingenuità e di improvvisazione, in un’alternanza di distruzione, gioco e amicizia.

I giorni della Repubblica. Elezioni e referendum istituzionale a Belluno e Provincia (2 giugno 1946)
Realizzata nel 2015 da Enrico Bacchetti e Agostino Amantia, la mostra storico-documentaria ricostruisce, attraverso una trentina di pannelli, le vicende legate al referendum istituzionale e alle elezioni per l’Assemblea Costituente italiana del 2 giugno 1946. Manifesti elettorali, propaganda di partito e articoli di giornali riportano ad un momento storico fondante della nostra Repubblica.